Fallco Esecuzioni

Fallco Esecuzioni supporta il professionista in tutte le fasi dell'attività delegata.

Versioni Fallco Esecuzioni
Funzionalità Versione
COMPLETA
Versione
REDATTORE PCT
Anagrafiche creditori
Elenco beni
Elenco crediti/passivo  
Esperimenti di vendita
Contabilità  
Relazioni periodiche  
Conti speciali  
Piani di distribuzione  
Scadenziario  
Generatore di documenti  
Comunicazioni massive ai creditori mediante PEC  
Visure massive al R.I Pec Creditori  
 
Deposito atti registri SIECIC
Ricezione biglietti di cancelleria
Consultazione Punto di Accesso (opzionale)
Download in Fallco del fascicolo Siecic
Consente di gestire:
  • le anagrafiche della procedura (esecutato, creditore procedente e intervenuti, beni pignorati, ecc.);
  • le comunicazioni ai soggetti coinvolti, mediante utilizzo di modelli pre-caricati e personalizzabili;
  • gli adempimenti di pubblicità con la predisposizione degli avvisi di vendita e delle bozze di ordinanze;
  • la contabilità della procedura, e le conseguenti riclassificazioni dei conti speciali in vista del piano di distribuzione;
  • il progetto di distribuzione delle somme ai creditori, in completo automatismo;
  • il calendario delle attività, con notifica delle scadenze e possibilita di condivisione del calendario tra piu soggetti (es. per i membri di uno studio associato o di una associazione notarile);
  • stampe di riepilogo delle risultanze di stato passivo, contabilita, piani di distribuzione al Giudice.
  • comunicazioni telematiche ai creditori mediante PEC
... per il Processo Civile Telematico:
  • predisposizione e deposito alla Cancelleria Esecuzioni degli atti in modalità telematica, secondo le regole tecniche stabilite dal Ministero di Giustizia;
  • consultazione del fascicolo telematico conservato in Siecic, mediante le funzioni di Punto di Accesso integrato in Fallco (opzionale);
  • iscrizione al Reginde con comunicazione della PEC del Professionista.

Fallco Esecuzioni prevede anche la versione REDATTORE ATTI PCT:
strumento specifico per la sola operatività richiesta dal Processo Civile Telematico, (deposito atti telematici, ricezione biglietti di Cancelleria, consultazione fascicolo Siecic, ecc).
Questa versione è ideale:
  • per chi vuole adeguarsi alle nuove regole del Processo Telematico, a partire dal 30 giugno, con uno strumento semplice, ma senza informatizzare la procedura in tutte le sue parti.
  • per chi deve gestire anche vecchie procedure, prossime alla chiusura, che necessitano solo del dialogo telematico col Tribunale.